L’isola d’Elba è una terra in cui il clima è mite tutto l’anno: potenzialmente è visitabile in tutte le stagioni!
Chiaramente per chi desidera fare mare e godersi una vacanza estiva i periodi migliori sono i mesi che vanno da maggio a fine ottobre.
Dal mio punto di vista local, i mesi più belli sono per l’appunto maggio, giugno, settembre e ottobre che negli ultimi anni sta regalando giornate e temperature pazzesche!
Luglio e Agosto sono i mesi più caotici, se preferite la tranquillità evitateli, se invece amate la movida e stare in mezzo alle persone allora è il periodo migliore per visitare l’Elba!
Se dovessi scegliere un mese direi che giugno è il mese che preferisco in assoluto: le giornate sono lunghissime, la temperatura è calda ma non afosa e quasi insopportabile come agosto, nelle spiagge si trova posto, ci sono tramonti pazzeschi e, per voi viaggiatori, il costo è anche più economico rispetto agli altri mesi.
Da metà settembre in poi l’isola comincia ad essere di nuovo vivibile dopo il caos di agosto e questo mese è uno dei migliori per venire in vacanza all’isola d’Elba.
Per gli amanti delle camminate, dei trekking e della mountain bike, il periodo più indicato per visitare l’isola è quello primaverile: in generale da marzo a maggio iniziano le belle giornate e le temperature sono perfette per praticare sport!
Anche l’autunno è molto carino come periodo: oltre agli sport da praticare ci sono diverse sagre paesane, come la festa dell’uva a Capoliveri e la festa della Castagna a Poggio e Marciana che rendono l’isola la meta perfetta per un weekend!
Il periodo peggiore per visitare l’Elba?
Novembre! I locali hanno tutti appena chiuso dopo la stagione quindi tante strutture sono chiuse perché la maggior parte degli elbani si godono le meritate vacanze dopo mesi e mesi di lavoro no stop. È un mese piovoso e ventoso, dove sinceramente le cose da fare sono davvero poche e potreste avere un’immagine dell’isola che non corrisponde alla realtà.
Per quanto riguarda l’inverno elbano, soprattutto negli ultimi anni, la temperatura non scende mai sotto i 10° gradi: gennaio e febbraio regalano sempre di più giornate fantastiche perfette per una passeggiata in spiaggia o una camminata in mezzo alla natura.
C’è chi addirittura fa il bagno, ma mentirei se vi dicessi che si sta bene nell’acqua, non è il momento adatto per chi ama nuotare!
Spero di avervi chiarito le idee, se avete dubbi o domande come sempre scrivetemi sulla mia mail oppure privatamente sui miei canali social!
Vi abbraccio e vi aspetto su quest’isola meravigliosa che è l’Elba.

Veronica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *